Le persiane in PVC: prezzi e consigli utili

Persiane in PVC


Le persiane in PVC offrono delle prestazioni elevate in termini di isolamento termoacustico e protezione contro i tentativi di effrazione a un prezzo contenuto. Si suddividono in due tipologie, le persane avvolgibili e le persiane a stecche.

Persiane avvolgibili in PVC

Gli avvolgibili in PVC sono formati da una serie di stecche orizzontali in PVC unite tra loro da ganci, in modo da formare un telo flessibile che può essere arrotolato all’interno di un cassonetto posto sopra la finestra. Le tapparelle avvolgibili in PVC sono un tipo di infisso economico che però garantisce un’ottima resistenza agli agenti atmosferici e un buon isolamento termoacustico.

Persiane a stecche in PVC

Le persiane a stecche (o alla genovese) sono costituite da dei listelli orizzontali equidistanti disposti su una o due ante, fissi oppure orientabili per regolare il passaggio di aria e luce all’interno degli ambienti. La persiana a stecche può essere di diverse tipologie:

  1. A battente: formata da una o due ante che si aprono verso l’esterno come una finestra.
  2. Genovese, ovvero dotata di uno sportellino he permette l’apertura della parte inferiore dello scuro anche quando è chiuso.
  3. Scorrevole: formata da due ante che scorrono su rotaie posizionate sul muro esterno.
  4. A ventola: costituita da una o più ante incernierate mediante dei cardini alla facciata, in corrispondenza dello spigolo esterno verticale della bucatura della finestra. Le stecche sono montate inclinate con un angolo di circa 60°.
  5. A libro o a soffietto: una serie di cerniere permettono di ripiegare le ante nella classica forma a ”fisarmonica”.

Persiane in PVC: pro e contro

I vantaggi delle persiane in PVC sono legati all’ottimo rapporto qualità- prezzo di questo materiale plastico e alle sue ottime prestazioni in termini di isolamento termoacustico. Inoltre, gli infissi in PVC offrono i seguenti benefici:

  • Resistenza agli agenti atmosferici, in particolare all’umidità e alla salsedine. Per questo motivo, i sistemi oscuranti di questo materiale sono molto richiesti nelle zone di mare.
  • Assenza di manutenzione: a differenze delle persiane in legno, queste tapparelle non richiedono operazioni di manutenzione.
  • Varietà di finiture: esistono moltissimi colori RAL o tinte effetto legno per personalizzare le persiane secondo il proprio gusto.

Tra i contro legati alla scelta di oscuranti in PVC vi è sicuramente la sensibilità all’esposizione prolungata ai raggi UV, che può provocare un’alterazione progressiva del colore dopo molti anni di utilizzo. Inoltre, la resistenza al carico statico delle tapparelle in PVC è inferiore rispetto a quelle in alluminio, perciò non sono indicate per portefinestre di grandi dimensioni. 

Persiane in PVC: prezzi

Il prezzo degli scuri in PVC varia a seconda della tipologia (a battente, a libro, genovesi, ecc.) e delle dimensioni. Il costo di una persiana a battente per una finestra di dimensioni 1000 x 1500 cm parte dai 390,00 euro/mq IVA e posa in opera escluse, mentre quello di una persiana per una portafinestra di misura 1300 x 2400 cm parte dai 430,00 euro/mq, IVA e montaggio esclusi.

Stai cercando un serramentista esperto per l’acquisto di persiane in PVC nella zona di Lecce, Taranto o Brindisi? Contattaci per un preventivo senza impegno.