ChiamaRichiedi Preventivo

BLOG

Persiane scorrevoli di nuova generazione: l’emblema del design

Persiane scorrevoli di nuova generazione: l’emblema del design

persiane scorrevoli

In questi ultimi anni, le persiane scorrevoli per esterni sono diventate delle vere e proprie icone di design

Le persiane scorrevoli sono un’ottima alternativa a quelle tradizionali e in questi ultimi anni sono diventate tra i sistemi oscuranti più apprezzati, sia dai costruttori che dai clienti privati. Il loro scopo principale è sempre quello di riparare dai raggi solari, ma sono anche una garanzia di sicurezza in più, soprattutto se la scelta ricade su delle persiane scorrevoli blindate.

Ma vediamo insieme perché questi modelli si sono fatti così tanta strada nel mercato, arrivando ad essere una vera e propria icona di design moderno.

Persiane scorrevoli: cosa sono

Invenzione molto interessante, gli scuri scorrevoli possono essere scelti sia per la loro estetica che per questioni di spazio. Infatti, avendo un ingombro inferiore rispetto alle persiane tradizionali, questi modelli possono essere impiegati con successo dove non si ha troppo spazio o, al contrario, in caso di superfici molto ampie.

A seconda delle diverse esigenze, esistono diverse tipologie di persiane scorrevoli moderne. Le singole caratteristiche possono variare in base al meccanismo di chiusura e al materiale scelto.

I meccanismi di chiusura

Dire persiane scorrevoli è dire tutto e niente allo stesso tempo. Ecco le tipologie di chiusura oggi disponibili sul mercato:

  • oscuranti a scomparsa: in questo caso parliamo di pannelli che scorrono all’interno di un controtelaio, sparendo completamente dalla vista. Possiamo dire che siano l’equivalente delle porte per interni a scomparsa, ma in versione persiana per esterno;
  • persiane a libro: anche note come persiane alla vicentina, questo modello si chiude a libro scorrendo su delle rotaie. In base alla grandezza della finestra, il serramentista consiglierà il numero di elementi da adottare;
  • persiane con trascinamento: emblema del design, questo tipo di oscuranti permette l’apertura con un unico gesto.

I materiali

Le persiane scorrevoli, come quelle tradizionali a battente, possono essere prodotte in diversi materiali: PVC, legno, alluminio o una combinazione di due materiali (es. legno e alluminio). Il materiale, come sempre, è questione di estetica e prestazioni.

Per esempio, l’alluminio è perfetto in caso di finestre di grandi dimensioni e garantisce resistenza alle intemperie e agli sbalzi di temperatura. Il PVC, invece, offre un eccellente isolamento termo-acustico, ma è sconsigliato su finestre dalle dimensioni importanti. Infine, il legno è un grande classico, sinonimo di eleganza, ma richiede una maggior manutenzione rispetto agli altri due.

Pro e contro degli oscuranti scorrevoli

Come tutte le cose, anche le persiane scorrevoli hanno i loro pro ed i loro contro. Tra i vantaggi troviamo sicuramente:

  • facilità di apertura e chiusura,
  • minor ingombro rispetto agli oscuranti tradizionali, con un guadagno di spazio per i tuoi esterni,
  • elevata versatilità in termini stilistici e progettuale, poiché le persiane scorrevoli moderne possono essere personalizzate in diversi modi,
  • bellezza estetica ed eleganza degli esterni.

Il contro da segnalare è soltanto uno: il costo. Rispetto alle persiane a battente tradizionali, quelle scorrevoli richiedono un investimento medio più alto, poiché cambia il sistema di progettazione e di messa in opera.

Possiamo però dire che, soprattutto in caso di ingombri ridotti o superfici da coprire molto ampie, le persiane scorrevoli per esterni o a scomparsa sono la scelta sicuramente più idonea per la propria casa.

Maggior sicurezza con gli oscuranti blindati

Per dare maggior sicurezza all’abitazione, senza però rinunciare all’estetica, la scelta può ricadere sulle persiane scorrevoli blindate. In questo caso, i materiali di costruzione sono acciaio, metallo o alluminio e hanno la particolarità di essere dotate di un sistema antisfilo.

Resta inteso che, per essere considerate blindate, gli oscuranti devono sempre essere inseriti nella classe 4 della certificazione anti-effrazione.

Persiane scorrevoli: i costi

Come dicevamo poco sopra, rispetto a quelle a battente, le persiane scorrevoli richiedono un investimento medio più elevato. Ad ogni modo, i costi degli scuri scorrevoli possono variare in base a diversi elementi. Per esempio, il materiale è sicuramente un fattore che può incidere molto, ricordando che il PVC è quello più economico e il legno il più costoso.

Altre variabili determinanti sono:

  • le dimensioni,
  • le personalizzazioni e il su misura.

O ancora, il prezzo può salire se il tuo desiderio è quello di installare delle persiane scorrevoli motorizzate.

Il consiglio che ti possiamo dare è sempre quello di rivolgerti ad un serramentista esperto che possa consigliarti la soluzione migliore per la tua casa, con il giusto rapporto qualità-prezzo. Se desideri avere maggiori informazioni sulle persiane scorrevoli e ricevere un preventivo su Lecce e dintorni, non esitare a contattarci.


Compila il form per essere ricontattato il prima possibile

    Hai bisogno di sopralluogo?
    I dati raccolti saranno utilizzati al solo fine di svolgere quanto richiesto dall’utente.

    Via F. Petrarca 13, Lecce
    E. info@qualtieriportefinestre.it
    M. 329 1629009
    ORARI DI APERTURA: lun-ven dalle 17:30 alle 19:30 - Sabato solo su appuntamento

    × Contattaci su WhatsApp!