ChiamaRichiedi Preventivo

BLOG

Come scegliere i serramenti per la tua casa a risparmio energetico

Come scegliere i serramenti per la tua casa a risparmio energetico

serramenti risparmio energetico

Il risparmio energetico passa anche da finestre e porte finestre. Ecco come fare la giusta scelta per tagliare i costi in bolletta

Se stai leggendo questo articolo è perché vuoi saperne di più sui serramenti risparmio energetico ed i vantaggi derivanti dalla loro installazione. Ebbene, gli infissi a risparmio energetico possono aiutarti a migliorare il comfort abitativo e a tagliare i costi in bolletta, poiché è stato provato che fino al 30% dell’energia utilizzata per il riscaldamento può essere dispersa attraverso finestre poco performanti, rendendo difficile mantenere la temperatura ideale all’interno delle mura domestiche.

Ad oggi disponiamo di tecnologie e conoscenze che in passato non esistevano e sono disponibili sul mercato diverse tipologie di prodotti estremamente efficienti dal punto di vista delle prestazioni, oltre che esteticamente apprezzabili.

Vantaggi dei serramenti risparmio energetico

Le finestre a risparmio energetico possono aiutarti ad isolare la tua casa fino a quattro volte rispetto agli infissi tradizionali, migliorando così l’efficienza energetica, riducendo i costi in bolletta e diminuendo le emissioni di CO2 nell’ambiente. Sostituire le finestre vecchie è quindi un aspetto da non sottovalutare in fase di ristrutturazione e / o di riqualificazione energetica di un edificio, sia esso un’abitazione singola o un condominio.

Ma ecco tutti i vantaggi di questi prodotti.

Costi ridotti in bolletta

Le finestre ad alto risparmio energetico riducono i picchi di carico nel raffrescamento e riscaldamento di un’abitazione. Quindi, anche nelle giornate estive di caldo torrido, noterai che il tuo impianto di condizionamento non farà più così fatica a mantenere gli interni di casa isolati e al fresco. Viceversa, anche quando fuori farà un freddo polare, la caldaia lavorerà meno.

Tutto ciò si traduce in una riduzione dei costi nelle bollette di gas e luce.

Comfort abitativo

Dì addio agli spifferi fastidiosi. Il risparmio energetico dei serramenti ti consente di avere una casa ben isolata dalle sollecitazioni esterne, il che significa salutare per sempre quelle odiose piccole correnti di aria fredda in inverno.

Risparmio energetico serramenti

Gli infissi ad alta efficienza rendono gli interni della tua casa più comfortevoli, indipendentemente dal meteo e dalla temperatura esterna.

Niente più condensa sui vetri

Poiché la superficie interna del vetro è più calda, in inverno non si vedrà più il gelo o la condensa causata dall’incapacità delle finestre attuali di controllare l’umidità.

Infissi a risparmio energetico: come sceglierli

Per casa tua starai sicuramente cercando i migliori serramenti per risparmio energetico ed è giusto volere il massimo quando si effettua una ristrutturazione. Ecco alcuni consigli su come scegliere le finestre nuove per la tua abitazione.

Controlla il livello di isolamento

Dal punto di vista energetico, gli infissi che sono in grado di fornire un livello sufficiente di isolamento sono sicuramente i più efficienti.

Per conoscere questo dato devi ricercare il fattore U dei prodotti, ovvero il dato specifico che misura il tasso di perdita di calore degli infissi. Più sarà basso e maggiore sarà l’efficienza in termini di risparmio energetico.

Informati sui materiali

Scegliere i serramenti per casa passa anche attraverso i materiali. I principali, nella costruzione di infissi, sono il legno, il PVC e l’alluminio. Altre soluzioni derivano dalla combinazione di due di questi, come per esempio le finestre in legno-alluminio o le finestre in PVC- alluminio.

Infissi in legno

Ottimi in termini di isolamento acustico e termico, poiché offrono una bassissima dispersione di calore, gli infissi in legno richiedono una maggior manutenzione rispetto ad altri materiali e, qualora non curati a dovere, possono degradarsi più facilmente. In zone climatiche molto piovose e umide possono tendere a deformarsi, riducendo così la loro efficienza.

Serramenti in PVC

Il PVC è un materiale ottimo per la costruzione di finestre a risparmio energetico, in quanto assicura un buon isolamento termico e acustico, resistendo alle intemperie (senza arrugginirsi o deformarsi).

Inoltre, gli infissi in PVC sono una garanzia anche in termini di sicurezza. Il nucleo in acciaio interno aiuta a proteggere la propria casa da qualsiasi tentativo di effrazione.

Finestre e portefinestre in alluminio

Leggero e durevole, l’alluminio conduce il calore molto rapidamente, per questo è efficace per il risparmio energetico soprattutto in ambienti molto piovosi e freddi. Ma non sempre è così: le nostre finestre e porte finestre in alluminio sono a “taglio termico”. Questo significa che all’interno dei profli delle finestre vengono inseriti dei materiali a bassa conducibilità termica, così da evitare dispersioni di calore e garantire il massimo risparmio energetico.

Inoltre, essendo un materiale ecosostenibile ha il vantaggio di avere un basso impatto ambientale.

Sostituzione infissi a risparmio energetico: le detrazioni

Per la sostituzione degli infissi tradizionali con delle finestre nuove ad efficienza energetica puoi usufruire dell’Ecobonus 110%, purché tale intervento venga eseguito contestualmente ad altri che vengono definiti come trainanti. Nello specifico, il cambio degli infissi rientra nel 110 solo nei seguenti casi:

  • installazione di impianti di riscaldamento con caldaia a condensazione o pompa di calore,
  • coibentazione di almeno il 25% delle pareti dell’edificio.

Fondamentale è il salto di almeno 2 classi energetiche (es. da classe F a classe D o superiore).

Approfondisci: Ecobonus 110% e serramenti

In alternativa, qualora non vengano rispettati tali presupposti, è possibile accedere alla detrazione del 65% dell’importo speso.

Quando effettuare la sostituzione dei serramenti

L’estate è il periodo migliore per la sostituzione delle finestre.

Sebbene sia possibile effettuare tale intervento tutto l’anno, il periodo migliore per farlo è l’inizio dell’estate. Le temperature sono ideali per installare dei serramenti ad alto risparmio energetico.

Noi di Qualtieri Serramenti possiamo aiutarti a risparmiare sui costi di raffreddamento di questa estate e soprattutto sui costi di riscaldamento del prossimo inverno semplicemente sostituendo le finestre.


Richiedici ora un preventivo su misura per le tue esigenze

    Hai bisogno di sopralluogo?
    I dati raccolti saranno utilizzati al solo fine di svolgere quanto richiesto dall’utente.

    Via F. Petrarca 13, Lecce
    E. info@qualtieriportefinestre.it
    M. 329 1629009
    ORARI DI APERTURA: lun-ven dalle 17:30 alle 19:30 - Sabato solo su appuntamento

    × Contattaci su WhatsApp!