Porte per garage: guida alla scelta

Portoni da garage

Scegliere una porta per garage di qualità è fondamentale per proteggere il tuo box da intrusioni sgradite e dagli agenti atmosferici. È importante innanzitutto distinguere le varie tipologie di portoni disponibili sul mercato:

  • Porte basculanti per garage;
  • Porte sezionali per garage, a scorrimento orizzontale o verticale;
  • Porte a soffietto o a libro;
  • Porte scorrevoli;
  • Serrande avvolgibili;
  • Ingressi pedonali laterali.

Vediamo i diversi fattori da prendere in considerazione per scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze e allo stile architettonico della tua casa.

Come scegliere il portone per il tuo garage

Come scegliere le porte per garage

Prezzo
Il budget a disposizione è uno dei fattori che pesa di più nella scelta di qualsiasi tipo di serramento. Se hai un limite di spesa, il prezzo delle porte basculanti per garage è sicuramente più appetibile rispetto ad altri tipi di serramenti, anche se può variare molto a seconda del rivestimento scelto. Il costo di un basculante si aggira intorno ai 600 euro per una porta in lamiera di acciaio zincato, e può arrivare a 2.000 euro per i modelli in legno verniciato.

Sicurezza

In commercio esistono porte per garage munite di certificazioni antieffrazione suddivise per classi, corrispondenti a diversi livelli di resistenza allo scasso. Il grado di sicurezza di un box auto non dipende solo dal tipo di serratura, ma anche dagli eventuali rinforzi e dal modello di motore eventualmente presente. Se il tuo garage custodisce auto o altri beni particolarmente preziosi, ti consigliamo di optare per un portone con certificazione antieffrazione Classe 2, dispositivo anti-sollevamento meccanico e un sistema radio crittografato non clonabile.

Design

I portoni basculanti e sezionali sono sicuramente più gradevoli dal punto di vista estetico rispetto ad altri tipi di sistemi di chiusura. Sono personalizzabili con rivestimenti in legno o altri materiali, finestrature e motivi diversi, per adattarli allo stile architettonico dei tuoi infissi.

Ingombro

Se hai a disposizione una superficie ridotta, è meglio optare per una porta sezionale, che grazie allo scorrimento interno su guide richiede poco spazio laterale e, una volta aperta, non sporge dal profilo della facciata. Un altro prodotto a ingombro minimo è la serranda avvolgibile, che lascia libera anche l’area del soffitto ed è adattabile a qualsiasi forma di apertura: squadrata, sagomata, con archi ribassati o semicircolari.

Durata nel tempo
La resistenza di una porta per garage dipende dal materiale usato per la struttura interna e il rivestimento, dai punti di saldatura, le guarnizioni e il tipo di verniciatura. A seconda del luogo in cui sono collocati e dal grado di esposizione agli agenti atmosferici, è importante scegliere sistemi di chiusura resistenti all’acqua e ai raggi UV.

Isolamento termico e acustico

Tutti i tipi di portoni e serrande per garage possono essere rivestiti di materiale isolante per garantire una maggiore protezione termica e acustica. L’isolamento dagli agenti atmosferici e dai rumori esterni è un fattore molto importante da prendere in considerazione, soprattutto quando il box è collegato direttamente all’abitazione. Sul mercato esistono diversi modelli di porte sezionali, basculanti e serrande in acciaio o in legno ad alto potere coibente.

Stai cercando delle porte per garage nella zona di Lecce, Brindisi o Taranto e vuoi ricevere una consulenza esperta? Contattaci per un sopralluogo gratuito!